HomeEventiUnisa, evento di presentazione della Fondazione SERICS

Unisa, evento di presentazione della Fondazione SERICS

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
227,985
Totale Casi Attivi
Updated on 4 February 2023 5:30
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Unisa: martedì 13 dicembre si terrà l’evento di presentazione della Fondazione SERICS (Security and Rights In the CyberSpace)

Martedì 13 dicembre, alle ore 10.30, presso l’Aula Magna “Vincenzo Buonocore” del campus di Fisciano (Unisa), si terrà l’Evento di Presentazione della Fondazione SERICS (Security and Rights In the CyberSpace). Il progetto di Partenariato Esteso “SERICS” (PNRR – Missione 4, componente 2 | Partenariati Estesi – Linea 7 “Cybersecurity, nuove tecnologie e tutela dei diritti”) si presenta come una forte aggregazione di università pubbliche, istituzioni universitarie, fondazioni, centri di ricerca e grandi aziende di interesse nazionale.

Tutti enti strategici nel comporre una solida base per sviluppare insieme le numerose iniziative di ricerca che ruoteranno intorno alla struttura organizzativa, costituita da un HUB e 10 Spoke. La struttura copre la “vision” attuale e futura dello sviluppo della Cybersecurity, per configurarsi come uno dei più importanti cluster di competenze a livello nazionale ed internazionale.

L’evento di presentazione sarà l’occasione per illustrare mission ed obiettivi della Fondazione SERICS, alla presenza di tutti i suoi partner e con la partecipazione delle principali istituzioni del settore.

Di seguito il Programma dei lavori:

ORE 10.30 – Interventi

VINCENZO LOIA | Magnifico Rettore Università degli Studi di Salerno, Presidente della Fondazione SERICS

FRANCESCO RUSSO | Prefetto di Salerno

GIOVANNI MELILLO | Procuratore Nazionale Antimafia e Antiterrorismo

VINCENZO DE LUCA | Presidente della Regione Campania

Conclude

MATTEO PIANTEDOSI | Ministro dell’Interno della Repubblica Italiana

Iscrizioni e prenotazioni

Per prendere parte all’evento è necessario prenotare il proprio posto in Aula, compilando il form di iscrizione a questo link. Sarà possibile partecipare all’evento fino ad esaurimento del numero di posti consentito.