Home Eventi Unisa, appuntamento il 26 Marzo con "WikiGap 2020 Salerno"

Unisa, appuntamento il 26 Marzo con “WikiGap 2020 Salerno”

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
787,893
Totale Casi Attivi
Updated on 28 November 2020 4:57
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Nonostante l’emergenza, Unisa non si ferma: appuntamento per il prossimo 26 Marzo con “WikiGap 2020 Salerno” in remoto

Il 26 marzo 2020, la Biblioteca dell’Università degli Studi di Salerno avrebbe dovuto ospitare “WikiGap 2020 Salerno” una maratona di scrittura al femminile per colmare il gender gap presente anche su Wikipedia. Ma, nel rispetto alle disposizioni contenute nel DPCM del 9/03/2020, non è possibile partecipare in presenza, per cui l’evento si sposta completamente on-line. Come per molte altre attività di Unisa, riteniamo sia importante mantenere viva l’attenzione della comunità universitaria sulle possibilità di “incontro”, anche a distanza, per prendere parte ad iniziative di resistenza culturale e sociale. E proprio di Resistenza si occupa la maratona di scrittura: l’edizione 2020, infatti, è dedicata alle biografie delle donne della Resistenza, che su Wikipedia hanno meno spazio delle voci dedicate alle biografie dei partigiani.

Per partecipare, è sufficiente registrare un account su Wikipedia, scegliere una voce da scrivere tra quelle proposte e seguire le indicazioni riportate sulla pagina di progetto: WikiGap 2020 Salerno. La partecipazione all’evento avverrà da remoto, nel pieno rispetto delle regole e nel tentativo di essere resilienti ai cambiamenti improvvisi.  La campagna internazionale “WikiGap 2020” coinvolge migliaia di persone in tutto il mondo allo scopo di ridurre il divario di genere su Wikipedia e di contribuire a rendere internet paritario. La partecipazione all’evento è libera, non è necessario essere già contributor su Wikipedia perché i nostri esperti ci guideranno in ogni step: per ogni informazione, potete scriverci a info@mindthegaps.it. L’evento è organizzato dal Centro Bibliotecario di Ateneo dell’Università degli Studi di Salerno, con il patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e dell’Ambasciata di Svezia in Italia e la partnership del Dipartimento di Informatica, dell’Osservatorio interdipartimentale per gli Studi di Genere e le Pari Opportunità e delle associazioni Mind the Gaps, Wikimedia Italia e Wikimedia Svezia.  L’iniziativa aderisce alle campagne internazionali “WikiGap” e “Art & Feminism”.

CONTATTI

Prenotazioni: https://wikigap2020salerno.eventbrite.it

Informazioni: info@mindthegaps.it

Organizzazione: www.mindthegaps.it | www.unisa.it

www: WikiGap 2020 Salerno

FB: https://www.facebook.com/mindthegaps.it

Twitter: https://twitter.com/mindthegaps_it