Truffa ai danni di una 65enne di Giffoni Valle Piana. Scatta il divieto di ritorno

scafati

Stamane il Questore della Provincia di Salerno ha emesso il provvedimento di divieto di ritorno per una coppia che lo scorso 19 maggio ha truffato una donna di Giffoni Valle Piana

Lo scorso 19 maggio una coppia ha commesso una truffa ai danni di una donna 65enne di Giffoni Valle Piana. Stamattina il Questore della Provincia di Salerno ha emesso il divieto di ritorno in città nei confronti dei due malviventi. 

Entrambi erano già noti alle forze dell’ordine. Il Questore nei confronti di M.D. ,48enne, nato a Napoli, ha emesso il fermo per tre anni. L’uomo annovera a suo carico precedenti per truffa continuata nei confronti di anziani, rissa, detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni personali ed estorsioni.

A.B., queste le iniziali della donna nata a Napoli, sempre di 48 anni.  Nei suoi confronti è stato irrogato divieto di ritorno per un anno.

Stando a quanto riporta Salernotizie, pare che sia stato irrogato questo provvedimento perché i due, con precedenti, non avevano residenza, abituale dimora, interessi  lavorativi, patrimoniali o affettivi a Giffoni Valle Piana. Il ritorno o la loro permanenza in città non appare giustificabile.