HomeEventiTrincerone Est inaugurazione, Vincenzo De Luca: "Non è ancora finita, proseguiremo"

Trincerone Est inaugurazione, Vincenzo De Luca: “Non è ancora finita, proseguiremo”

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
397,564
Totale Casi Attivi
Updated on 8 May 2021 6:14
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Trincerone Est, terminati i lavori da oltre dieci milioni di euro

Inaugurata in data odierna, alla presenza del sindaco Vincenzo Napoli e del vicesindaco e assessore all’Urbanistica e alla Mobilità Domenico De Maio, la zona est del Trincerone. I lavori svolti, per un importo di oltre dieci milioni di euro, includono la predisposizione al collegamento viario parallelo alla linea ferrata da via L. Cacciatore a via dei Principati, le opere in sottopasso per la predisposizione del collegamento viario parallelo alla linea ferrata da via M. Ripa a via Dalmazia e la realizzazione della piastra di copertura dei binari ferroviari.

Presente anche il Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca che si è detto soddisfatto, anche se ha dichiarato che l’operato non è ancora terminato. Sono previsti, infatti, ulteriori collegamenti con via Dalmazia, da un lato, e tra via Cacciatore e via dei Principati dall’altro. Ci abbiamo messo un po’ di tempo ma siamo arrivati alla conclusione. Non è ancora finita, proseguiremo. È un’opera bellissima: abbiamo ricavato una piazza urbana al servizio del quartiere, una piccola area sportiva, un giardino per i bambini del quartiere“. E a chi gli chiede delucidazioni su Piazza della Libertà, il Governatore risponde: “Vi ricordate quanto c’è costato questo progetto? Non voglio ricostruire e non mi voglio intossicare. Questa è la città che abbiamo sognato, che comincia da Santa Teresa.”

Vincenzo-De-Luca

Il sindaco Vincenzo Napoli: “Fa parte di un ragionamento generale”

Non è mancato l’intervento del sindaco Vincenzo Napoli: Fa parte di un ragionamento generale dell’asse che collega questa parte della città e prosegue verso il centro storico, dove interverremo con un ulteriore lavoro sul Trincerone, in modo tale che quest’asse verticale che collega questa parte di Salerno sarà un ulteriore passo  urbanizzazione che abbiamo concepito per la città“.

Nella nuova area di 4800 mq sono stati realizzati 30 stalli di parcheggio auto a rotazione: “A qualcuno un po’ distratto può sembrare che l’intervento presentato stamattina si riduca ad una maggiore dotazione di parcheggi per gli automobilisti. Ci troviamo, invece, di fronte ad uno degli interventi più complessi realizzati nella città di Salerno“, ha spiegato l’assessore all’Urbanistica e alla Mobilità Domenico De Maio.