Tragedia sfiorata a Mercato San Severino: auto finisce su processione



mercato san severino

Domenica sera, durante la processione in onore di San Rocco e Sant’Anna, a Mercato San Severino un’auto finisce fuori strada

Tragedia sfiorata domenica sera, in località Galdo di Califri a Mercato San Severino. Qui, infatti, un uomo alla guida della sua auto ha quasi invaso la folla, perdendo il controllo. Il conducente, poi, è risultato ubriaco. A dare la notizia è Salerno Today.

In particolare, si sa che nel corso della processione con le statue di San Rocco e Sant’Anna l’uomo ha iniziato a correre a forte velocità mentre scendeva da Bracigliano. I fedeli che stavano partecipando alla funzione hanno sentito il rombo di un motore di un’auto che sembrava non volersi fermare. Subito è scattato il panico e decine di persone hanno iniziato ad urlare e fuggire.

Per fortuna, l’uomo è riuscito a frenare in tempo, evitando di travolgere l’intera folla. Subito dopo, il conducente è stato bloccato dagli agenti della polizia locale e dai carabinieri di Mercato San Severino, ed è anche stato verificato che fosse ubriaco.

Inoltre, si sa che la tensione del momento ha provocato un malore al parroco, don Ciro Avella, il quale si è accasciato a terra. Subito i volontari del 118 lo hanno soccorso e lo hanno trasportato in ospedale, insieme a due donne.

Leggi anche