Traffico Salerno, le indicazioni del dipartimento di Ingegneria Civile



Salerno
Immagine da Pixabay

Il dipartimento di Ingegneria Civile ha stilato il piano mobilità per il Comune di Salerno. Obiettivo ridurre il traffico e il caos in città

Contro il traffico liberate via Croce e la Lungo Irno istituendo il doppio senso” è solo una delle tante indicazioni del dipartimento di Ingegneria Civile al Comune di Salerno, per cercare di ridurre traffico e caos in città. Come riporta “Il Mattino”, gli esperti del dipartimento dell’Università hanno stilato il piano mobilità per il Comune di Salerno, tenendo conto di alcune arterie particolarmente critiche in città.

In particolare, si punta alla riapertura di via Croce al doppio senso di marcia in modo da alleviare il carico sul viadotto Gatto. Altra proposta degli esperti è quella di vietare di svoltare verso via Settimio Mobilio da via Torrione e poi istituire il doppio senso di marcia sulla Lungo Irno.

Tra i nodi da sciogliere, ci sono ancora la zona del Carmine e altri quattro punti critici: incrocio tra via Carmine e via Prudente, largo Erchemperto, via Eugenio Caterina e via Marino Paglia. Tra le tante cause degli ingorghi e del grande traffico all’interno della città è stato poi individuato il cattivo uso dei semafori, come accade per esempio in via Santi Martiri ma non solo.

Leggi anche