HomeAttualitàTraffico di droga a Salerno: il porto è uno tra gli scali...

Traffico di droga a Salerno: il porto è uno tra gli scali più utilizzati

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
1,146,034
Totale Casi Attivi
Updated on 6 July 2022 19:49
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Traffico di droga a Salerno, uno degli scali più utilizzati è il porto di Salerno

Il porto di Salerno al centro del traffico di droga. Il porto della cocaina, questo il nome che si legge in prima pagine del quotidiano ‘Le Cronache’. La relazione annuale della Direzione centrale per i servizi antidroga presentata al Viminale ha evidenziato l’aumento dei sequestri dell’anno scorso: le tonnellate di cocaina sono state più di 20.

Aumentati i sequestri di stupefacenti derivati dalla cannabis, cioè hashish e marijuana. Calato, invece, il sequestro delle droghe sintetiche; su questo dato, però, influisce la maxi operazione del 2020 in cui erano state rinvenute nel porto di Salerno 14 tonnellate di amfetamine.