Scossa di terremoto nel Golfo di Salerno: non si registrano danni



Golfo di Salerno
Foto: INGV

Una scossa di terremoto è stata rilevata nel Golfo di Salerno dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: non si segnalano danni

Un terremoto di magnitudo 3.0 è stato registrato nella zona del Golfo di Salerno (Salerno), nella nottata odierna, alle 5:52 circa.

Il sisma, con coordinate geografiche (lat, lon) 40.3614.79, si è verificato ad una profondità di 34 km. Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) di Roma. Le zone più vicine dove è stata avvertita la scossa è nel Cilento, precisamente nelle zone di Castellabate ed Agropoli.

In entrambe le zone cilentane non si sono registrate danni a strutture oppure persone rimaste ferite.

Leggi anche