Teggiano, scoperte slot machine non collegate alla rete A.A.M.S



nocera inferiore

Teggiano, scoperte dalle Fiamme Gialle di Sala Consilina alcune slot machine installate in un bar del comune che non erano collegate alla rete A.A.M.S

Teggiano, i Finanzieri di Sala Consilina, coadiuvati dal personale dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli di Salerno, hanno individuato due apparecchi da intrattenimento non collegati alla rete statale di raccolta del gioco installati presso un bar del comune.

Secondo quanto riportato da Salernonotizie, nello specifico le Fiamme Gialle dirette dal Luogotenente Giuseppe Iannarelli hanno scoperto le irregolarità nel corso di alcuni controlli di routine.

E’ questo un sistema per manipolare le slot eludendo il controllo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli.

Leggi anche