Studenti Erasmus ed il direttivo di ESN a Roma per la sesta edizione dell’ICE



La situazione della mobilità dei giovani in Europa al convegno di Roma

Il futuro della mobilità in Europa, le opportunità e gli ostacoli che caratterizzano il libero apprendimento dei giovani europei e il supporto delle associazioni; la dimensione europea all’interno della scuola italiana ed il finanziamento delle borse di studio per favorire la mobilità degli studenti universitari in seguito anche alle ultime notizie provenienti dall’Europa. Queste sono le tematiche che caratterizzeranno il Convegno di apertura della sesta edizione dell’ Incontro Culturale Erasmus (ICE), che vedrà l’arrivo a Roma di circa 3.000 studenti Erasmus provenienti da tutta Italia, i quali trascorreranno tre giorni nella città eterna all’insegna della cultura e della socialità.

Molteplici i progetti che il Consiglio Direttivo di ESN Italia presenterà nel corso dell’incontro. Il ruolo principe sarà rivestito da Erasmus in Schools, l’iniziativa promossa dal livello internazionale di ESN (con sede a Bruxelles) e in collaborazione con l’Agenzia Nazionale LLP ha visto le cinquanta sezioni italiane, dislocate su quasi tutto il territorio nazionale e con sede nei principali atenei, parte attiva nel processo di promozione dei programmi di mobilità europea mediante incontri organizzati all’interno delle quarte e quinte superiori in cui gli studenti Erasmus stranieri hanno avuto la possibilità di entrare in contatto per la prima volta con il mondo dei liceali italiani. Spazio sarà dato anche al supporto offerto direttamente da ESN Italia agli studenti italiani impegnati nel programma Erasmus per l’anno accademico

Leggi anche