HomeCronacaStalking: nuovo caso a Castel San Giorgio

Stalking: nuovo caso a Castel San Giorgio

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
428,286
Totale Casi Attivi
Updated on 26 September 2022 2:01
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Ancora un preoccupante caso di stalking scuote la comunità salernitana. Stavolta i fatti accadono a Castel San Giorgio dove un operaio 54enne, ha ricevuto, dal locale nucleo dei Carabinieri, una misura cautelare d’allontanamento dalla casa familiare. Tutto è cominciato con la denuncia sporta da una casalinga 38enne del luogo, la quale ha denunciato che, da anni, il vicino di casa non perdeva occasione nel mettere in atto, nei suoi confronti, atteggiamenti minacciosi, molesti e ossessivi. Purtroppo la situazione, negli ultimi mesi, si era ulteriormente aggravata: infatti il vicino, notando la donna passare nel cortile comune, le rivolgeva frasi volgari, arrivando a mimare anche atti osceni. In alcuni casi addirittura incurante della presenza della  figlia  della donna, diversamente abile, procurando, così, un grave stato di ansia e paura e costringendola 38enne a cambiare le proprie abitudini di vita per evitare di essere continuamente vittima di tali angherie.

I carabinieri hanno prontamente segnalato la vicenda e l’ Ufficio Gip del Tribunale dei Nocera Inferiore, concordando le risultanze investigative raccolte, ha emesso a carico dell’operaio la misura cautelare dell’ allontanamento dalla casa familiare, ordinando di lasciare subito l’abitazione e di non farvi più rientro senza l’autorizzazione del giudice. Purtroppo questo non è il primo caso di stalking, che, per via anche delle nuove tecnologie, ormai è diventato, per molte silenziose vittime, un vero e proprio incubo.