Sita Sud, Manlio Torquato richiede incontro alla CSTP



Il sindaco di Nocera Inferiore chiede un incontro urgente alla CSTP per affrontare la problematica della sospensione del servizio Sita in Campania

SITA Sud

Con una nota inviata in mattinata al CSTP e per conoscenza al Prefetto di Salerno, a firma del Sindaco Manlio Torquato, protocollo 18714 di data odierna, il Primo Cittadino ha richiesto con urgenza un incontro con la dirigenza del CSTP, per affrontare le problematiche legate al trasporto pubblico.

L’urgenza di discutere sull’argomento è nata dopo aver appreso la notizia che la società SITA Sud, a partire dal 1 Agosto sospenderà tutte le corse nella Regione Campania e metterà in mobilità tutto il personale addetto.

Questa decisione presa da parte della Società inevitabilmente arrecherà enormi disagi a tutti i pendolari diretti a Napoli o Salerno per motivi di lavoro. Già da questa mattina sono state interrotte alcune corse effettuate dalla Sita in quanto buona parte del personale, venuto a conoscenza delle decisioni assunte dalla società ha creduto opportuno sospendere il servizio e parcheggiare gli autobus nei depositi.

 

Il Sindaco, che già il mese scorso ha inviato alla Regione Campania una richiesta di interessamento per i disagi subiti dai cittadini dell’Agro per gli spostamenti da e per Nocera, ottenendo assicurazioni da parte dell’Assessorato alla Mobilità auspica di ottenere un incontro con il CSTP in tempi stretti, visto anche il numero elevato di cittadini costretto a spostarsi per lavoro.

Leggi anche