HomeCronacaSerre, denunciati tre cacciatori per uso di richiami illegali durante la caccia

Serre, denunciati tre cacciatori per uso di richiami illegali durante la caccia

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
492,457
Totale Casi Attivi
Updated on 29 November 2022 11:33
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Serre, Carabinieri ed Enpa in campo contro l’utilizzo di richiami acustici illegali da parte dei cacciatori. Partite tre denunce

Tre denunce per  uso di richiami  illegali durante la caccia. Operazione congiunta dei Carabinieri della stazione di Borgo Carillia, al comando dell’ormai noto M.C. Lorito Vittorio e le guardie dell’Enpa di Salerno. Durante i controlli, condotti nelle zone periferiche e lungo le strade principali di Serre al fine di garantire il regolare svolgimento dell’attività venatoria, sono stati numerosi i cacciatori identificati. Il passaggio di fauna migratoria, poco presente a causa delle forti volate di vento, non ha impedito a tre soggetti di cacciare con l’ausilio di un richiamo acustico impostato  sul verso dell’Allodola. I tre sono stati intercettati dai militari dell’Arma e dalla protezione animali e identificati. Purtroppo avevano abbattuto un’Allodola. I tre soggetti sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria per reati connessi all’esercizio della caccia con mezzi vietati, mezzi illeciti descritti in modo chiaro dall’art. 21 della Legge 157 del 1992.

L’Enpa ringrazia vivamente il M.C. Lorito e la sua squadra  per la dedizione nella salvaguardia del popolo migratore. Sono circa 10 le denunce fatte dall’inizio della stagione venatoria ma i controlli da parte dei militari proseguiranno nei prossimi giorni poichè il passo di fauna cacciabile sta attraversando le rotte salernitane per dirigersi a sud nei siti di svernamento