Serie B: festeggia il Verona, retrocedono Vicenza e Trapani

serie b

Ultima giornata del campionato di Serie B: Verona promosso grazie al pareggio di Cesena, Frosinone ai play off. In coda non si fanno i play out, Trapani e Vicenza in Lega Pro

L’ultima giornata del campionato di Serie B è anche quella dei verdetti. A raggiungere la Spal in Sereie A è il Verona. Gli scaligeri con il pareggio di Cesena chiudono il campionato a pari punti con il Frosinone ma vengono promossi  in virtù della classifica avulsa.

I ciociari battono per 2-1 la Pro Vercelli e si giocheranno la promozione ai play off insieme a Perugia, Benevento, Cittadella, Carpi e Spezia.

Gli umbri grazie al 3-2 sulla Salernitana salgono al quarto posto e insieme al Frosinone partiranno direttamente dalle semifinali.

Chiude al quinto posto il Benevento, vittorioso per 3-1 a Pisa, che nel primo turno degli spareggi promozione affronterà lo Spezia. Finisce invece male la stagione regolare del Cittadella, travolto per 4-1 dall’Entella, e ora atteso dalla sfida play off contro il Carpi

In coda non ci saranno i play out essendo alla fine 5 i punti di distacco tra la quint’ultima e la quart’ultima. Retrocedono direttamente in Lega Pro Vicenza e Trapani.  A condannare i siciliani, sconfitti 2-1 sul campo del Brescia, sono state le vittorie in rimonta di Avellino e Ternana rispettivamente contro Latina e Ascoli.

Questa la classifica finale:

Spal 78; Hellas, Frosinone 74; Perugia, Benevento 65; Cittadella 63; Carpi 62; Spezia 60; Novara 56; Salernitana, Entella 54; Bari, Cesena 53; Brescia 50; Pro Vercelli, Ascoli, Avellino, Ternana 49; Trapani 44; Vicenza 41; Pisa 35; Latina 32.

 

adnow
loading...