HomeAttualitàScuola: chiusure a Cava e Mercato San Severino dopo nuovi contagi

Scuola: chiusure a Cava e Mercato San Severino dopo nuovi contagi

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
402,802
Totale Casi Attivi
Updated on 6 May 2021 23:12
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Chiudono le scuole nel salernitano: didattica a distanza disposta in istituti scolastici di Cava e Mercato San Severino

A Cava De’ Tirreni si ritorna alle lezioni in Dad per gli alunni della scuola primaria San Lorenzo/Canonico dell’istituto comprensivo “Carducci-Trezza”. La dirigente del plesso ha disposto la chiusura fino a data da destinarsi. Invece a Mercato San Severino il sindaco comunica la chiusura della primaria di Piazza Del Galdo.

I contagi registrati a Cava e il ritorno in Dad

La scuola continua ad essere luogo di nuovi contagi e nel salernitano si dispongono nuove chiusure per evitare ulteriori focolai.

A Cava provvedimento si è reso necessario alla luce di due collaboratori positivi accertati, uno in attesa di tampone e quattro in quarantena fiduciaria, perché loro contatti stretti.

Con sette collaboratori in meno mi è impossibile garantire la didattica in presenza. La scuola primaria San Lorenzo/Canonico, quindi, resterà chiusa per sanificazione fino a data da destinarsi. Ha dichiarato la dirigente. Dalla giornata di oggi quindi, nell’Istituto di Cava De’ Tirreni, partirà il nuovo orario previsto per la didattica a distanza.

La decisione del Sindaco di M.S. Severino

Dopo un contagio nell’Istituto di Piazza del Galdo il Sindaco Antonio Somma ha annunciato la sanificazione dei locali e la quarantena per 14 giorni. La misura è per gli alunni e docenti della classe 5A, insieme al personale scolastico. La scuola è stata chiusa “in quanto le insegnanti sono presenti anche nelle altre classi e, pertanto, non possono garantire la didattica in presenza.“