Scafati: tentato furto in un appartamento, fermate le ladre

scafati

Tentato furto in un appartamento di Scafati. Oggi i  Carabinieri hanno tratto in arresto le due ladre provenienti entrambe dalla Romania

E’ accaduto oggi, presso il Comune di Scafati. Due donne, entrambe di nazionalità straniera, hanno cercato di introdursi all’interno di un appartamento situato in Via Martiri d’Ungheria – come riporta “Salernotoday“.

I condomini del palazzo, una volta avvistate le donne, si sono insospettiti per la loro presenza e hanno immediatamente chiamato i Carabinieri. 

Arrivati sul posto hanno tratto in arresto le due donne provenienti dalla Romania. L’obiettivo era sicuramente quello di svaligiare l’abitazione, ma la presenza dei vigili condomini della palazzina, ha contribuito a non far accadere il furto.

L’arresto è avvenuto dinanzi agli occhi di numerosi passanti e di un noto bar affollato di Scafati. Ciò dovuto al fatto che fosse pieno giorno e una zona centrale della città.

Le due donne saranno interrogate e poste in custodia cautelare fino alla condanna effettiva. Per il momento la situazione di Scafati, come di altri comuni della provincia di Salerno, sta peggiorando.

In numerose città dei comuni salernitani i furti sono in aumento e continuano ad essere all’ordine del giorno. Proprio pochi giorni fa, il Sindaco di Cava Vincenzo Servalli ha chiesto un ulteriore sforzo al prefetto di Salerno Francesco Russo.