Scafati, continuano i lavori alla rete viaria. Le strade interessate



capo d'orso

Proseguono i lavori di ripristino della rete viaria nel Comune di Scafati. Ecco quali saranno le prossime strade soggette ai lavori di rifacimento dell’asfalto e della rete fognaria

La Commissione Straordinaria del Comune di Scafati, trovandosi di fronte ad un sistema viario devastato dai necessari lavori della rete fognaria, ha utilizzato tutte le risorse necessarie al fine di ottenere, a fronte dei tanti disagi subiti dai cittadini, le migliori condizioni di ripristino della rete viaria della città.

Attraverso un capillare lavoro di concertazione con tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione della rete fognaria, si sono conseguiti importanti risultati, tra cui il rifacimento dell’intero manto stradale. Sono state riaperte alla circolazione, in sicurezza, via Fosso dei Bagni, via S. Pertini, via G.B. Casciello e via delle Piccole Industrie.

Il programma di interventi prevede nelle prossime settimane i lavori di rifacimento dell’asfalto del tratto finale di via Aquino (già parzialmente realizzato), di via Tricino e di via della Resistenza, previa esecuzione di interventi di manutenzione, per l’adduzione idrica, da parte di GORI.

Inoltre, al fine di consentire il prosieguo ordinato dei lavori della rete fognaria, a breve è prevista la chiusura completa di via Martiri d’Ungheria, nel tratto tra il cavalcavia D’Amaro e via T. Iorio per circa 60 giorni. La Commissione straordinaria fa sapere che verrà definito, con la Stazione Appaltante (Regione Campania) e con la ditta appaltatrice (ITERGA), un coordinato programma di esecuzione lavori che, comunque, garantirà in sicurezza l’accesso ai residenti ed ai commercianti.

“Facciamo in modo che il disagio possa trasformarsi in un’opportunità di sviluppo della città”, comunica il Prefetto Manari. 

Leggi anche