HomePoliticaScafati, Aliberti: "Lo sportello Gori resta"

Scafati, Aliberti: “Lo sportello Gori resta”

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
2,562,156
Totale Casi Attivi
Updated on 18 January 2022 19:19
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Il sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti, si impegna affinché lo “Sportello al cliente” Gori non chiuda 

[ads1]

Scafati – Nell’ambito del miglioramento e razionalizzazione del servizio di “Sportello al Cliente” della Gori, la società ha previsto la chiusura dello sportello di Scafati.

Pertanto il sindaco Aliberti ha cercato una soluzione con l’A. D. Gori, Claudio Cosentino: Al fine di mantenere il livello di servizio all’utenza del Comune di Scafati ed al contempo di rendere più efficiente ed efficace la gestione, si è chiesta la disponibilità di attivare uno sportello presso locali di proprietà comunale, in cui trasferire entro i prossimi sei mesi il punto di contatto Gori in Scafati, attivando modalità operative da definirsi nel tempo in funzione del flusso di utenti, anche con la eventuale collaborazione di enti del terzo settore, in analogia con simili iniziative condotte insieme ad altre Amministrazioni Comunali”.

ScafatiIl sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti: “Massima disponibilità da parte di questa amministrazione. Il servizio va mantenuto nell’interesse degli utenti. Un ulteriore sportello a Nocera sarà utile al fine di smaltire traffico e utenza non solo scafatese. Stiamo valutando la possibilità di aprire un nuovo sportello negli uffici comunali”.

Il consigliere comunale, Diego del Regno: “E’ giusto aprire un ulteriore sportello a Nocera al fine di migliorare il servizio ma è giusto anche che una Città come Scafati conservi il front-office della società idrica per le utenze locali. Per questo concordo con il sindaco e sarà mia cura occuparmi della questione”.

[ads2]