Sapri, evade dai domiciliari e compie un furto: arrestato 29enne



sapri
Immagine da Google Maps

Giovane evade dai domiciliari, ruba uno zaino e fornisce false generalità: 29enne arrestato a Sapri e rinchiuso nel carcere di Fuorni a Salerno

E’ stato arrestato a Sapri, dalla Polfer, un 29enne per evasione dagli arresti domiciliari, furto e false attestazioni sulle proprie generalità. Il giovane, in arrivo da Napoli, privo di bagagli, stava lasciando la stazione ferroviaria di Sapri dove poi è tornato alcune ore dopo con uno zaino sulle spalle.

Gli agenti hanno intercettato il ragazzo e, insospettiti, hanno proceduto alla perquisizione dello zaino di cui è stato possibile accertare la provenienza fraudolenta.

Lo zaino risultava infatti rubato poco prima sul lungomare di Sapri. Il 29enne, privo di documenti, ha fornito false generalità per eludere il controllo ma i poliziotti sono riusciti a risalire alla sua identità.

Il giovane è così risultato essere sottoposto agli arresti domiciliari e, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Fuorni a Salerno.

Leggi anche