Sapri, 43enne arrestato: nascondeva droga e soldi nello scooter



Sapri

In manette un uomo di 43 anni, titolare di un locale a Sapri, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti: nascondeva droga e soldi nello scooter

Finisce in manette un 43enne, titolare di un locale a Sapri, con l’accusa di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato fermato da una pattuglia di Carabinieri mentre era a bordo del suo scooter. Nel corso dei controlli, si legge su Salerno Today, sono stati rinvenuti 5,1 grammi di hashish e 1.780 euro in contanti conservati in un involucro occultato nel vano sottosella del veicolo.

Considerati i ritrovamenti effettuati, la perquisizione è proseguita anche presso il locale di cui il 43enne è titolare: al suo interno sono stati trovati, nelle vicinanze della cassa, un involucro con 12 grammi di cocaina e, all’interno della cassetta del pronto soccorso in bagno, altri 40 grammi di hashish con un bilancino di precisione.

A conclusione delle ispezioni, l’uomo è stato tratto in arresto e sottoposto ai domiciliari. Il locale è stato sequestrato.

 

Leggi anche