Home Cronaca Sant'Arsenio, 62enne originario di Sala Consilina precipita dalla finestra del SIT

Sant’Arsenio, 62enne originario di Sala Consilina precipita dalla finestra del SIT

Covid-19

Italia
50,630
Totale Casi Attivi
Updated on 30 September 2020 8:21
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Un 62enne ricoverato presso il centro psichiatrico SIT di Sant’Arsenio precipita da una finestra dell’edificio. Non si esclude la teoria del suicidio. L’uomo ora è ricoverato nel presidio di Oliveto Citra

Un drammatico incidente avvenuto nella giornata di ieri, in tarda mattinata, a Sant’Arsenio: un 62enne originario di Sala Consilina è precipitato da una finestra del Centro del centro psichiatrico SIT, in località San Vito.

L’uomo è finito rovinosamente al suolo dopo un volo di circa 3 metri a seguito di una caduta  che, per le modalità con le quali si è verificata, non lascia escludere definitivamente la teoria del suicidio premeditato.

In seguito alla caduta, che ha provocato fratture multiple nell’uomo, è stato immediatamente trasportato presso l’ospedale Luigi Curto di Polla per i primi accertamenti sulle sue condizioni. La diagnosi preliminare ha reso opportuno, successivamente, un ulteriore trasferimento verso un altro presidio ospedaliero, l’ospedale San Francesco d’Assisi di Oliveto Citra.

Gli ultimi aggiornamenti sulla notizia sembrano confermare che, nonostante l’ingente numero di fratture riscontrate, l’uomo non si trova in condizioni gravi e sta lentamente ripristinando le sue condizioni di salute.

LiveZon
zerottonove