Ultime Notizie

In Campania ieri zero casi di Covid, parla De Luca

Zero casi di Covid in Campania, De Luca: è un passo significativo, ma occorre tenere come sempre la guardia alta Il governatore della Campania Vincenzo De...

Videomaker salernitano progetta Salva Orecchie in 3D

Un videomaker di origini salernitane ha progettato un Salva Orecchie, stampato in 3D, per alleviare il fastidio delle mascherine Salva Orecchie in 3D per alleviare...

Salerno, stop processione San Matteo: in campo altre iniziative

A Salerno la festa di San Matteo 2020 sarà più spirituale: stop alla processione, ma in campo altre iniziative L'edizione 2020 della festa patronale di...

Salerno, Consiglio Provinciale convocato per il prossimo 8 Giugno

Il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese ha convocato per il prossimo 8 Giugno il Consiglio Provinciale, visibile in streaming Con proprio decreto n....

San Marzano, Annunziata replica alle dichiarazioni della minoranza consiliare

- Advertisement -

La replica del Sindaco di San Marzano sul Sarno Cosimo Annunziata alle dichiarazioni del gruppo di opposizione, circa il ritardo dell’approvazione del piano delle performance

Il Sindaco di San Marzano sul Sarno Cosimo Annunziata replica alle dichiarazioni della minoranza consiliare in merito al piano delle performanceapprovato con un anno di ritardo dalla Giunta comunale.

“Nulla di più falso e inesistentedichiara il SindacoIl piano della performance relativo all’anno 2016, è stato approvato con delibera di giunta numero 57 del 17.06.2016 nel pieno rispetto della tempistica e degli obblighi amministrativi. Appare decisamente preoccupante che consiglieri comunali delegati dai cittadini a dare un contributo per la Comunità, non studino e non conoscino le normative”.

Si tratterebbe dunque di una chiara mancata corretta informazione sul piano performance e la relazione conseguente. “Il piano è il documento di programmazione, mentre la relazione è il documento di rendicontazione. Fare proclami su fatti inesistenti, ha un solo significato: Non conoscere le regole, le norme e i regolamenti”, commenta Annunziata.

Per il Sindaco questa falsa informazione è una chiara dimostrazione dell’inadeguatezza del ruolo di consigliere comunale che ha il compito di tutelare i cittadini e approfondire la piena applicazione delle normative da conoscere.

- Advertisement -

“Voglio immaginare che forse questi consiglieri si attorniano di cattivi informatori o inadatti suggeritori. E’ l’ennesima dimostrazione della mancanza di un minimo di competenza per poter lontanamente immaginare o sognare di amministrare una Comunità”.

Necessario, inoltre, per il primo cittadino un percorso di studio ed approfondimento. “L’ignoranza amministrativa e la confusione regna sovrana ed è ormai il loro emblema. Provino a leggere e studiare, invece di ascoltare chiacchiere inesistenti, ed incorrere con sistematicità ormai imbarazzante, in brutte figure, che non fanno certamente onore alla loro personalità e soprattutto alla nostra Comunità che merita amministratori comunali competenti e correttamente informati, unico avamposto per non commettere errori e danneggiare i cittadini”.

- Advertisement -

Latest Posts

In Campania ieri zero casi di Covid, parla De Luca

Zero casi di Covid in Campania, De Luca: è un passo significativo, ma occorre tenere come sempre la guardia alta Il governatore della Campania Vincenzo De...

Videomaker salernitano progetta Salva Orecchie in 3D

Un videomaker di origini salernitane ha progettato un Salva Orecchie, stampato in 3D, per alleviare il fastidio delle mascherine Salva Orecchie in 3D per alleviare...

Salerno, stop processione San Matteo: in campo altre iniziative

A Salerno la festa di San Matteo 2020 sarà più spirituale: stop alla processione, ma in campo altre iniziative L'edizione 2020 della festa patronale di...

Salerno, Consiglio Provinciale convocato per il prossimo 8 Giugno

Il Presidente della Provincia di Salerno Michele Strianese ha convocato per il prossimo 8 Giugno il Consiglio Provinciale, visibile in streaming Con proprio decreto n....

Live Zerottonove

rimani Aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato