Salerno: numerose vittime per estorsioni in rete



Battipaglia

Navigare sul web si rivela a volte una trappola: a Salerno e nel salernitano circa 50 persone sono vittime di estorsioni in rete

Il web può tradire in molti casi, specie sui social. Infatti, stando ad un’analisi de La Città, sono molti i salernitani a rimanere coinvolti in estorsioni in rete da parte di donne, che si rivelano essere fake o ricattatrici.

Un caso in particolare è quello di un professionista di Salerno che, dopo aver sborsato 25 mila euro in seguito a ricatti, ha denunciato il tutto alla Polizia Postale. Il raggiro parte tutto dalla richiesta di foto e video hard da parte di ragazze tramite Skype o Facebook.

Successivamente parte il ricatto con la minaccia di rendere tutto pubblico e l’estorsione del denaro. Il numero stimato di salernitani coinvolti in questo tipo di vicenda si stima intorno ai 50.

Leggi anche