Salerno, violenta rissa in Corso Garibaldi: intervengono i carabinieri



salerno
Google Maps

Salerno, rissa in Corso Garibaldi tra due stranieri che sono venuti alle mani. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno portato i due in caserma

Attimi di forte tensione questa sera a Salerno. Intorno alle ore 19.30, come riporta “Salerno Today“, un ragazzo africano e uno di origini dell’Europa dell’Est sono venuti alle mani trascinando la lotta in strada. La lite si è consumata su Corso Garibaldi, all’altezza della Torrefazione San Pietro.

Stando ad una prima ricostruzione dell’accaduto, sembra che la rissa sia dovuto al tentativo di scippo da parte del ragazzo dell’Est Europa ai danni del giovane africano. Accortosi del tentativo di furto, il ragazzo ha reagito e la situazione è presto degenerata fino a sfociare in una rissa finita in mezzo alla strada. Increduli passanti e automobilisti che hanno assistito alla scena.

Immediato è stato l’intervento della Polizia e del 1° reparto speciale di Napoli che hanno cercato di riportare l’ordine nonostante il ragazzo dell’Est Europa si sia scagliato anche contro le Forze dell’Ordine. Il ragazzo africano è stato subito riconosciuto ed identificato regolarmente mentre il suo aggressore è risultato sprovvisto di qualsiasi documento.

Entrambi i ragazzi sono stati portati in caserma per ricostruire con precisione la dinamica dei fatti. Per molti minuti il traffico cittadino è andato in tilt causando non pochi disagi a residenti e turisti.

Leggi anche