HomeAttualitàSalerno, rischio sismico per alcune scuole. Riunione nella sale comunali

Salerno, rischio sismico per alcune scuole. Riunione nella sale comunali

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
223,718
Totale Casi Attivi
Updated on 5 December 2021 3:02
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Ieri mattina si è riunita presso le sale del Comune di Salerno la Commissione Trasparenza. Si è parlato dello stato sismico di alcune scuole

[ads1]

Nella giornata di ieri si è riunita la Commissione Trasparenza, presieduta da Antonio Cammarota. Punto all’ordine del giorno è stata la situazione sismica delle scuole sul territorio di Salerno. La riunione ha visto la presenza del responsabile per i piani anti-incendio Ingenito ed ha registrato l’assenza del responsabile per la pianificazione antisismica.

Stando anche a quanto si legge su SalernoToday, sarebbero otto le scuole materne prive della certificazione dei vigili del fuoco. Esse dispongono, però, di una proroga fino al 31 Dicembre che permette dunque la loro regolare apertura. 35 scuole sono perfettamente a norma. Altre, invece, risulterebbero prive o della certificazione antisismica o del certificato di prevenzione incendi.

Le parole di Cammarota:

cammarota, scuole

Alla commissione Trasparenza spetta il compito di fare luce sulla vicenda. Poi sarà compito degli organi di governo. Noi dobbiamo solo accertare quali sono le scuole a rischio, quante hanno la certificazione di agibilità e antisismica e quali no. Quì il nostro lavoro finisce ed inizia quello di altri.

Il consigliere comunale Dante Santoro, invece, è molto critico ed afferma:

E’ assurdo fare le corse contro il tempo e che scuole vengano aperte senza tali adeguamenti, comunque vigileremo in questi mesi. Aspettiamo che venga a riferire il responsabile della pianificazione antisismica, ma pare che in questo senso l’amministrazione stia ancora più indietro. Prevenzione questa sconosciuta.

[ads2]