Salerno, pretendono di mangiare gratis. Arrestati



In un locale nei pressi della Ferrovia a Salerno, due marocchini volevano mangiare gratis, minacciando le commesse. Immediato l’intervento della Polizia

Salerno, tensione nella notte tra sabato e domenica, in un locale in piazza Ferrovia. Due giovani di nazionalità marocchina sono entrati da Chips and Chicken ed hanno infastidito le due ragazze che stavano lavorando. Le giovani, molto spaventate, approfittando di un momento di distrazione dei due balordi, hanno allertato le Forze dell’Ordine.

SalernoImmediato l’intervento di una pattuglia del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Salerno, agli ordini del maggiore Gennaro Iervolino, che è giunta sul posto, in piazza Vittorio Emanuele, Salerno. I Carabinieri si sono così avvicinati ai due per identificarli ed uno dei due, S.Y., di 31 anni, ha provato a colpire i Carabinieri che cercavano di portarlo in caserma. Immediato l’arrestato per S.Y, che è stato giudicato per direttissima per il reato di lesioni. L’altro ragazzo, T.N., di 35 anni, è stato denunciato per aver fornito false generalità.

Leggi anche