Home Attualità Salerno, famiglia senegalese non trova casa: allarme razzismo?

Salerno, famiglia senegalese non trova casa: allarme razzismo?

Covid-19

Italia
14,621
Totale Casi Attivi
Updated on 4 July 2020 23:26
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

L’odissea di una famiglia senegalese a Salerno: da più di 20 anni in Italia ma nessuno disposto ad affittare loro un’abitazione

Basteranno 20 anni in Italia per poter affittare una casa come il resto dei cittadini: se lo starà probabilmente chiedendo una famiglia senegalese di fronte all’inaspettata difficoltà nel trovare un appartamento a Salerno.

- Advertisement -

Una vera e propria odissea, raccontata da Salerno Today, per una coppia con regolare permesso di soggiorno: sembrerebbe, infatti, che nessuno abbia voglia di affittare il proprio appartamento a una coppia straniera, nonostante le credenziali più che rassicuranti dei due.

Lui 55 anni e attualmente disoccupato ma con esperienze lavorative, e lei, 41 anni, con contratto a tempo indeterminato come mediatrice culturale. Insieme a loro due figli che frequentano la scuola a Pastena, come normali studenti salernitani.

In una situazione che tanto normale non è: un vero e proprio allarme razzismo per un comune che mai si è distinto per questo tipo di atteggiamenti altamente intolleranti e sicuramente deprecabili.

Il raggio d’azione della ricerca della famiglia si è ora ampliato a Salerno, Pontecagnano Faiano e Giffoni Valle Piana: la speranza è che questo episodio possa raggiungere presto un esito positivo e questo caso di presunta discriminazione razziale sia ben presto lasciato alle spalle.

LiveZon
zerottonove