Salerno, tentanto di portare droga nel carcere di Fuorni con il drone

fuorni, salerno carcere

Si è tentato di far arrivare droga nel carcere di Fuorni con l’ausilio di un drone. Il rumore di quest’ultimo, tuttavia, ha insospettito gli agenti della Penitenziaria ed il piano è saltato

Salerno – Poteva essere il piano perfetto, ma il tipico “ronzio” del drone non ha convinto gli agenti della Polizia Penitenziaria. Nel cortile del carcere di Fuorni a Salerno è stato rinvenuto un pacchetto di sigarette ben sigillato, contenente 100 grammi di sostanza stupefacente.

Mentre due giorni fa, nei pressi del campo sportivo utilizzato dai detenuti, gli agenti hanno  rinvenendo un altro pacchetto di sigarette cellophanato contenente 100 grammi di hashish e una scheda telefonica.

A darne notizia Ottopagine e Le Cronache.