HomeAttualitàSalerno assaltata dai turisti, ma resta sempre una "di passaggio"

Salerno assaltata dai turisti, ma resta sempre una “di passaggio”

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
456,149
Totale Casi Attivi
Updated on 1 October 2022 19:09
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Salerno affollata di turisti, Ilardi: “dati da record, ma la città resta solo un punto di appoggio”

In piena stagione turistica possiamo tirare già le prime somme di quanto l’economia salernitana ne beneficerà. Durante il mese di luglio, Salerno registra dati da record per quanto riguarda prenotazioni e soste, ma la città resta principalmente un punto di appoggio per molti turisti.

Non abbiamo ancora una rilevazione statistica precisa – dichiara Antonio Ilardi, presidente di Federalberghi Salerno, nell’intervista pubblicata oggi dal quotidiano “Le Cronache” e consultabile online – ma le prime indicazioni raccolte concorrono a disegnare un quadro positivo. Sostanzialmente da inizio maggio si è registrato un buon riempimento delle strutture, nei mesi di giugno e luglio siamo ormai con gli alberghi pieni al 90%, in qualche caso completamente esauriti».

Si tratta prevalentemente di stranieri, tanto europei che extraeuropei, gli italiani – continua Ilardi –  sono una netta minoranza. La maggior parte dei turisti stranieri utilizza la città come punto d’appoggio per raggiungere poi, grazie alle vie del mare, le località della costiera amalfitana o per dedicarsi alla visita dei principali siti culturali della nostra regione. Purtroppo dobbiamo registrare come un dato di fatto che il capoluogo ancora non esprime un’offerta culturale organica, tale da favorire la permanenza dei turisti stranieri” ha concluos il presidente.