HomeAttualitàSalerno: incalza l'emergenza Covid, chiuse due scuole nel salernitano

Salerno: incalza l’emergenza Covid, chiuse due scuole nel salernitano

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
2,555,278
Totale Casi Attivi
Updated on 18 January 2022 13:19
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Contagi in aumento in Salerno e provincia, a Pollica si registra la prima vittima della pandemia. In dad le scuole di Torrica e Sassano

Aumentano i contagi a Salerno e provincia, la città salernitana conta un aumento di 17 positivi. La più giovane, secondo quanto riporta Salernotoday, è una bambina di 3 anni; il più anziano è un uomo di 86 anni. L’età media di chi si è sottoposto al tampone è 42 anni.

In totale, i tamponi analizzati, refertati oggi, 21 novembre, e che riguardano i territori afferenti l’Asl di Salerno sono stati 464. Sono 136, invece, i tamponi che interessano il distretto 66, di Salerno-Pellezzano. Prosegue l’attività di monitoraggio dell’Asl, finalizzata all’indagine epidemiologica sulla popolazione.

Primo decesso a Pollica

Il Covid continua a mietere vittime, ieri il cordoglio del sindaco di Pollica alla prima vittima del Coronavirus nel comune. “In questi due lunghi anni di Pandemia non abbiamo mai ceduto il passo allo sconforto e alla paura, non ci siamo mai risparmiati nella lotta contro il Covid-19 mettendo in campo tutto quanto necessario, financhè quello che credevamo fosse impossibile realizzare. Per me l’unica cosa veramente importante è sempre stata una ed una soltanto: salvaguardare la vita di ogni singolo cittadino. Oggi, purtroppo, la nostra comunità perde la quasi centenaria Laura– ha scritto Stefano Pisani, sindaco di Pollica.

Scuole chiuse a Torrica e Sassano

Chiude il plesso scolastico di Torrica a causa di alcuni contagi riportati tra gli studenti. Partiranno quindi per la prossima settimana le lezioni in dad.

In dad anche la scuola elementare di Sassano. Il sindaco Domenico Rubino ha emesso ieri mattina un’apposita ordinanza di sospensione delle attività didattiche in presenza per gli alunni della scuola primaria di primo grado del plesso scolastico della frazione Silla. Il provvedimento si è reso necessario a seguito dell’accertata positività di due alunni, frequentanti classi diverse dell’istituto scolastico.