HomeAttualitàSalerno, la storica Barberia di Mario e Benedetto chiude i battenti

Salerno, la storica Barberia di Mario e Benedetto chiude i battenti

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
507,169
Totale Casi Attivi
Updated on 3 December 2022 15:39
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Un’altra storica attività di Salerno chiude i battenti: si tratta della Barberia di Mario e Benedetto, barbieri e colleghi da ormai 45 anni. La chiusura è prevista per fine dicembre

Un’ennesima perdita colpisce il commercio salernitano. Dopo numerose chiusure che hanno visto protagoniste attività storiche della città, questa volta a chiudere i battenti è la Barberia di Mario e Benedetto, situata nel cuore di Salerno in Vicolo San Bonaventura.

Mario Esposito (residente a Siano) e Benedetto Costabile (di Castel San Giorgio) hanno portato avanti l’attività con passione rendendola punto di riferimento per numerosi clienti nel corso degli anni. Avvicinatisi al mestiere in tenera età, sono diventati colleghi 45 anni fa partendo da una bottega in via Velia e trasferendosi nella traversa di via Fieravecchia esattamente 20 anni fa. E adesso, dopo anni passati ad impugnare pettini e forbici, i due barbieri hanno deciso di godersi il meritato riposo, non senza un pizzico di malinconia.

Tanti i clienti che si sono imbattuti nelle loro sapienti mani nel corso del tempo, fino ai più illustri come il poeta e scrittore Alfonso Gatto.

La chiusura dell’attività, che priva la città priva di un punto di riferimento importante per molti, è prevista per fine dicembre, come riportato da Salernonotizie.