Salerno, forza la portiera di un’auto e ruba cellulare: arrestato

Salerno

Arrestato 31enne nigeriano con l’accusa di furto aggravato dalla Polizia di Salerno. Gli agenti si sono accorti del suo atteggiamento sospetto durante un servizio di pattugliamento

Il giovane 31enne è stato fermato dagli agenti della Polizia di Stato in forza all’Ufficio Prevenzione Generale in via Clemente Mauro, a Salerno. Aveva preso di mira un’auto e forzando la portiera era riuscito a sottrarre un telefono cellulare. 

Alla vista degli agenti di Polizia ha tentato di darsi alla fuga ma è stato prontamente bloccato e arrestato per furto aggravato. Dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto a giudizio per direttissima.