Salerno, due arresti in due giorni per detenzione e spaccio di droga

san marzano

In due diversi giorni, 27 e 28 ottobre, a Salerno, sono stati tratti in arresto due uomini nel salernitano per detenzione e spaccio di droga

Salerno. Il giorno 27 ottobre i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia traevano in arresto, in esecuzione di una misura cautelare emessa dalla locale Corte d’Appello, M.F.A., cl. ’83, salernitano, pregiudicato, che lo scorso 5 ottobre, a seguito di perquisizione domiciliare, era stato trovato in possesso di 30 (trenta) grammi di hashish, un bilancino di precisione e materiale per il taglio e il confezionamento della sostanza stupefacente.

Il giovane veniva poi associato presso la Casa Circondariale di Salerno- Fuorni.

Nella giornata del 28 ottobre, a Salerno, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia, a seguito di perquisizione domiciliare, traevano in arresto, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio, A.S. cl. ’94, trovato in possesso di 200 (duecento) grammi di eroina, cocaina e crack, rinvenuti nella camera da letto del giovane e sequestrati unitamente a un bilancino di precisione e a materiale per il taglio e il confezionamento della droga.

L’interessato veniva successivamente tradotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.