Salerno, tre arresti da parte dei Carabinieri nei giorni scorsi

agropoli

Nelle giornate del 9 e 10 gennaio i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Salerno traevano in arresto due persone per detenzione ai fini di spaccio e una per evasione

Il 9 gennaio 2018, nella tarda serata, in Salerno, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia traevano in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, Cerrito Patrizio cl. 1989 e Sasso Francesco cl. 1963, entrambi pregiudicati di Salerno.
Gli operanti, nel corso di un controllo presso l’abitazione del Cerrito, ivi ristretto agli arresti domiciliari, rinvenivano indosso al Sasso, trovato in casa e sottoposto a perquisizione personale, 14 grammi circa di crack, suddivisi in dosi e sottoposti a sequestro unitamente a 1.000,00 euro circa in contanti, verosimile provento di spaccio.
Gli arrestati venivano poi tradotti presso la locale Casa Circondariale.

Il 10 gennaio 2018, a Salerno, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della locale Compagnia traevano in arresto in flagranza, per il reato di evasione, G. A., 24enne di Salerno, sorpreso in questa via Volpe lontano dalla propria abitazione, ove stava scontando la detenzione domiciliare. L’arrestato veniva poi tradotto agli arresti domiciliari.