La 3° edizione di Birra in B…Rocca partirà ufficialmente l’8 giugno. La manifestazione dedicata interamente alla birra artigianale è stata presentata questa mattina presso Palazzo di Città

Birra in B…Rocca, la kermesse dedicata all’antica arte della birra artigianale, accompagnerà gli amanti del genere dall’8 al 10 giugno. Le magiche atmosfere del castello Arechi faranno da palcoscenico all’evento.

I dieci birrifici artigianali presenti serviranno oltre 50 birre ai partecipanti all’iniziativa. La birra, però, non è l’unica attrattiva; i migliori piatti dello steet food accompagneranno le bevande.

Valorizzare il territorio è il primo obiettivo per l’assessore Loffredo

La tradizione sposa l’arte. Il Castello Arechi, una delle eccellenza del nostro territorio,  è messo al centro dell’evento, come ricorda l’assessore Loffredo

“Questa iniziativa andrà a colmare quanto proposto all’inizio del mio mandato. Richiamerà sicuramente molte famiglie, visto che ci sono cinque laboratori per i più piccoli, e molti turisti che possono approfittare del bellissimo scenario e del buon cibo”.

Valorizzare il nostro territorio – e il Castello – è uno degli obiettivi di questa iniziativa. Sarà importante accorciare le distanze con il Castello Arechi. Da quest’anno si potrà arrivare al castello con delle navette con un prezzo agevolato per i visitatori, oppure con una passeggiata per quelli che sono i sentieri che facevano i longobardi.

Un week-end all’insegna del sole. Dopo i record della settimana scorsa possiamo essere entusiasti e fare sempre di più“.

Barbara De Scianni illustra le novità dell’evento per la 3° edizione

Siamo contenti di questo. Ritorna, ma sempre con novità per far sì che la Kermesse non sia sempre uguale. Più birrifici presenti, il food di eccellenza campano e l’intrattenimento con gli arcieri che accoglieranno le persone con il tiro con l’arco, l’antico percorso a piedi e un corso di Homebrewing“.