Salernitana-Venezia 3-2, subito in gol Palombi

salernitana

Comincia con una vittoria il girone di ritorno della Salernitana che all’Arechi batte 3-2 il Venezia. In gol vanno Zito, Ricci e Palombi

La Salernitana torna in campo dopo la pausa di campionato. Avversario dei granata nella prima giornata di ritorno della Serie B ConTe.it è il Venezia allenato da Pippo Inzaghi.

Colantuono decide di mettere in campo il 3-4-1-2 a lungo provato durante il ritiro di Cascia. Davanti ad Adamonis, terzetto difensivo composto da Popescu, Schiavi e Mantovani. A centrocampo giocano Ricci e Odjer con ai lati Pucino e Zito. In attacco c’è Sprocati che agisce a supporto di Rossi e del neo acquisto Palombi.

La cronaca

Comincia la gara, a battere il calcio d’inizio è la squadra granata.

Minuto 5′: Salernitana in vantaggio con Zito! Su cross di Pucino colpo di testa di Rossi respinto da Audero e poi ribadito in rete dal centrocampista granata.

Minuto 9′: buona giocata di Ricci, il suo tiro è deviato in corner.

Minuto 18′: brutta palla persa da Ricci sulla trequarti difensiva, il Venezia va al tiro con Pinato ma senza rendersi pericoloso.

Minuto 25′: Fabiano conclude alto da posizione decentrata.

Minuto 28′: buona azione in ripartenza della Salernitana, Sprocati serve Ricci che va al tiro da ottima posizione ma non inquadra la porta.

Minuto 30′: raddoppio della Salernitana con Ricci!!! Il tiro del centrocampista viene deviato e spiazza Audero.

Minuto 33′: Grande occasione per Rossi anticipato all’ultimo da Audero in uscita.

Minuto 35′: Arriva il terzo gol della Salernitana! Sugli sviluppi di un corner, uscita non impeccabile di Audero con il pallone che giunge a Palombii che firma il 3-0.

Minuto 43′: Altra occasione in contropiede per la Salernitana, il tiro di sinistro di Sprocati finisce di poco alto.

Minuto 44′: Salernitana in totale controllo della partita, nessun segno di reazione da parte della squadra allenata da Inzaghi.

Minuto 45′:concesso 1′ minuto di recupero.

Minuto 46′: finisce il primo tempo con la Salernitana in vantaggio per 3-0.

Inizia il secondo tempo, nel Venezia c’è in campo Firenze al posto di Modulo.

Minuto 48′: Il Venezia accorcia le distanze. Sugli sviluppi di un corner prolunga di testa Pinato e sotto porta il neo entrato Firenze fa 3-1.

Minuto 51′: secondo cambio nel Venezia, l’infortunato Pinato lascia il posto a Suciu.

Minuto 53′: il Venezia si è portato sul 3-2. Su calcio di punizione a trovare il gol è Bentivoglio che con un tiro di destro sorprende un tutt’altro che irreprensibile Adamonis. Partita incredibilmente riaperta.

Minuto 54′: La Salernitana nel secondo tempo sembra essere rimasta negli spogliatoi.

Minuto 55′: primo cambio nella Salernitana, Signorelli sostituisce Palombi

Minuto 62′: buona azione della Salernitana, Zito effettua un buon cross dalla sinistra e Rossi viene anticipato all’ultimo da Domizzi.

Minuto 65′: conclusione dalla distanza di Suciu, il pallone sorvola la traversa.

Minuto 72′: Secondo cambio per Colantuono, Bocalon entra al posto di Rossi.

Minuto 76′: terzo cambio per Inzaghi, Geijo sostituisce Fabiano.

Minuto 78′: ammonito Sprocati.

Minuto 83′: Venezia a un passo dal pareggio. Zigoni conclude a botta sicura, questa volta Adamonis è bravissimo a deviare in corner.

Minuto 85′: terzo cambio nella Salernitana, Tuia prende il posto di Popescu.

Minuto 87′: Domizzi anticipa Bocalon sottoporta e tiene in partita il Venezia.

Minuto 90′: L’arbitro concede 6′ minuti di recupero.

Minuto 93‘: Assalto finale del Venezia, al termine di un batti e ribatti l’azione ospite viene fermata per fuorigioco.

Minuto 94′: Espulsi Ricci e Bentivoglio dopo un scontro faccia a faccia. L’arbitro probabilmente prolungherà il recupero

Minuto 97′: Grande occasione per Odjer che sfiora il 4-2

Minuto 98′: E’ finita! Comincia con un successo il girone di ritorno della Salernitana che batte 3-2 il Venezia. I granata salgono così a quota 29 punti in classifica. Quella di oggi è anche la prima vittoria all’Arechi dall’arrivo di Colantuono sulla panchina granata.

Il tabellino

SALERNITANA (3-4-3): Adamonis; Mantovani, Schiavi, Popescu (86’Tuia); Pucino, Odjer, Ricci, Zito; Sprocati, Palombi (55′ Signorelli), Rossi (72′ Bocalon). A disp.: Russo, Kiyine, Alex, Di Roberto, Rodriguez. All.: Colantuono.

VENEZIA (3-5-2): Audero; Andelkovic, Modolo (46′ Firenze), Domizzi; Zampano, Bentivoglio, Fabiano (76′ Geijo), Pinato (51′ Sucio), Garofalo; Zigoni, Marsura. A disp.: Gori, Vicario, Mlakar, Cernuto, Del Grosso, Bruscagin, Stulac, Soligo. All.: Inzaghi.

Arbitro: Baroni di Firenze.

Ammoniti: Sprocati (S), Geijo (V), Odjer (S).

Esplulsi: Ricci (S), Bentivoglio (V)

Reti: 5′ Zito (S), Ricci 30′ (S), 35′ Rossi (S), 49′ Firenza (V),53′ Bentivoglio (V).

Spettatori: 7227.