Salernitana, le curiosità in vista del derby contro l’Avellino



salernitana
Fonte foto: pagina Facebook ufficiale U.S. Salernitana 1919

Dopo la vittoria schiacciante contro l’Ascoli, la Salernitana è chiamata alla sfida sentitissima contro l’Avellino. Mancano pochi giorni al derby, e tutto il popolo granata è in fermento crescente per il big match

Manca appena un giorno alla sfida tra Salernitana e Avellino, e a Salerno si respira già area di derby. I granata vengono dalla vittoria per 3-0 ai danni dell’Ascoli, mentre l’Avellino non ha potuto disputare la partita con il Bari. Nell’ultima gara giocata, i biancoverdi hanno pareggiato con l’Empoli per 1-1.

I granata non segnano all’Arechi da 225′; l’ultima rete messa a segno porta il nome di Sprocati (1-2 contro il Carpi). Marzo, però, è il mese fortunato di Colantuono; il tecnico viaggia alla media di 1,68 punti a partita con un bilancio di 27 vittorie, 17 pareggi e 14 sconfitte in 67 partite giocate.

Dall’altra parte, l’Avellino ha sempre subito gol nelle ultime 18 gare esterne ufficiali subendo 35 gol (media di quasi 2 gol a partita). I biancoverdi, inoltre, contano il maggior numero di giocatori espulsi (7 dopo 29 turni).

I precedenti

Salernitana e Avellino ha disputato 22 partite all’Arechi; il bilancio è di 11 vittorie granata, 3 successi degli ospiti e 8 pareggi.

Il primo scontro ufficiale tra le due formazioni risale alla stagione 1959/60, nel campionato di Serie C; i granata uscirono sconfitti per 1-0. Per la prima vittoria bisogna aspettare circa 3 anni, 1962, sempre nel campionato di C.

L’ultima vittoria, come tutti noi ricordiamo, risale al 15 ottobre scorso. Al Partenio, Minala regalò a tutto il popolo granata una gioia immensa quando al 96′ segnò il gol del 3-2.

I precedenti tra i mister

Stefano Colantuono e Walter Novellino si sono affrontati 7 volte in gare ufficiali, durante la carriera da allenatore. Il bilancio è a favore di Colantuono, con 3 vittorie contro le 2 di Novellino. Sono 2 anche i pareggi.

Colantuono è in netto vantaggio nei 10 precedenti disputati contro l’Avellino. Sono ben 5 le vittorie (tutte in casa) dell’attuale tecnico granata, mentre i biancoverdi contano 1 solo successo. 4 invece i pareggi.

Colantuono è anche un ex della gara. Il ct granata ha vestito i colori biancoverdi dal 1986 al 1988.

Novellino incontra la Salernitana per la 19esima volta. Nei 18 precedenti, il tecnico dell’Avellino conta 7 vittorie, 4 pareggi e 7 sconfitte.

Arbitra Gianluca Aureliano, della sezione di Bologna.

 

Leggi anche