Sala Consilina, lacrime di dolore ai funerali del giovane Mariano Casale



sala consilina

Questa mattina, a Sala Consilina, è avvenuta la celebrazione dei funerali di Mariano Casale. La morte del ventenne ha lasciato tutti in un silenzio pieno di dolore

Sala Consilina piange la morte del giovane Mariano Casale. Questa mattina, come riporta SalernoToday, nella chiesa di Sant’Antonio, è avvenuta la celebrazione dei funerali del ventenne. Il giovane, morto sul colpo in seguito ad un incidente avvenuto sulla Strada Provinciale Teggiano-Polla, ha lasciato senza parole. La salma è stata liberata solo dopo l’autopsia. Mariano era stato travolto dall’auto di un’altra persona che guidava sotto l’effetto di droga. Il colpevole è stato fortunatamente arrestato.

Quello che resta alla comunità di Sala Consilina è un silenzio ricco di dolore e ingiustizia. “E’ il tempo in cui le parole umane dovrebbero tacere – ha commentato il Vescovo della Diocesi di Teggiano-PolicastroAntonio De Luca, durante l’omelia  – E’ il tempo del silenzio, eppure siamo qui riuniti per vivere cristianamente questo momento di dolore. Vivere cristianamente significa far in modo che in questo silenzio rinasca la fede. Solo Dio può consolare la nostra tristezza. La giustizia, l’impegno, la fede e la laboriosità hanno caratterizzato la vita di Mariano. Era un ragazzo buono e la sua vita è stata troppo breve”.

 

Leggi anche