Roccadaspide ufficializza il gemellaggio con Spotsylvania (U.S.A.)

rimani Aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Coronavirus

Italia
35,877
Totale Casi Attivi
Updated on 6 June 2020 21:29
- Advertisement -

Martedì 9 settembre la cerimonia che ha ufficializzato il gemellaggio tra le due città. “Una pagina fondamentale per Roccadaspide”, il commento del Sindaco

Si è tenuta durante la serata del 9 settembre la cerimonia ufficiale del gemellaggio stilato tra Spotsylvania, cittadina della Virginia, e Roccadaspide. L’idea di gemellare le due città nacque tre anni fa, quando alcuni turisti provenienti dagli Stati Uniti, visitarono Roccadaspide e si innamorarono delle risorse artistiche, culinarie e paesaggistiche del comune tanto da decidere di fare ingenti investimenti per aiutare la zona a incrementare gli scambi commerciali e, quindi, l’economia. Una turista proveniente da Spotsylvania, appunto, Sherry Bowdin, con il sostegno del sindaco Girolamo Auricchio, provvedette, nel giro di pochi mesi, ad acquistare una vasta abitazione ubicata nel centro storico di Roccadaspide, con lo scopo di ristrutturarla per farne un complesso ricettivo attraverso il quale incrementare gli scambi commerciali con la sua terra.

roccadaspide gemellaggio
Sherry Bowdin con il Sindaco di Roccadaspide Girolamo Auricchio

La cerimonia ufficiale, svoltasi martedì, in videoconferenza, ha rappresentato un evento storico unico per il comune retto da Auricchio: “le azioni e le iniziative di gemellaggio possono dare risultati, in termini di sviluppo, fortissimi ad entrambe le cittadine. Siamo molto orgogliosi di aver imboccato questa strada che di certo ci proietterà verso un florido progresso” ha affermato il primo cittadino.

Anche la giunta comunale di Spotsylvania si è dimostrata entusiasta dell’evento tant’è che per l’occasione si è riunita nell’apposita sala dei consigli e ha mostrato al comune di Roccadaspide una targa in cui il comune cilentano e la contea statunitense venivano ufficialmente dichiarate “città sorelle“.

- Advertisement -

[ads2]

Allo scopo di sostenere e favorire gli scambi culturali e commerciali, di stabilire affiliazioni tra le nostre scuole, di promuovere l’economia, lo sviluppo e il turismo lavorando insieme e di favorire l’interazione su argomenti accademici, governativi e di qualsiasi altro campo tra i cittadini delle due città, abbiamo stilato questo gemellaggio con Roccadaspide e ne siamo davvero felici. Ci auguriamo che i frutti di questa iniziativa continuino a germogliare in maniera ottimale anche per le generazioni future” ha affermato il sindaco di Spotsylvania.

Questo evento ha riempito una pagina fondamentale della storia di Roccadaspide, faremo in modo che sia solo la prima pagina di un raggiante racconto” ha concluso Auricchio.

- Advertisement -

Latest Posts

Cava de’ Tirreni, 8 cittadini ancora positivi al Covid-19

Il Sindaco di Cava de' Tirreni Vincenzo Servalli ha aggiornato sulla situazione Coronavirus in città, 8 i cittadini ancora positivi Aggiornamento sulla situazione Coronavirus da...

“Battipaglia dice Basta” a Napoli per la difesa dell’ambiente

Nella manifestazione a tutela dell'ambiente di oggi a Napoli era presente anche "Battipaglia dice Basta", per la tutela del territorio Oggi 6 Giugno 2020 grande...

Covid-19: un team di giovani campani realizza un termoscanner innovativo

Un team di giovani campani realizza un innovativo termoscanner capace di rilevare la temperatura corporea fino a 30 persone senza tempi di attesa Un team...

Regione Campania, ecco i dati del bollettino sul Coronavirus

L'Unità di Crisi della Regione Campania rende noti gli ultimi dati aggiornati circa la situazione Coronavirus sul territorio: non aumentano i positivi Come di consueto...

Live Zerottonove