Rissa dopo la finale: Baronissi nel caos

Baronissi – Una violenta rissa è scoppiata ieri, pochi minuti dopo la conclusione della finale degli Europei di calcio, che ha visto coinvolta la nazionale italiana contro quella spagnola. Il tutto accade nella piazzetta di Braonissi che fiancheggia la casa comunale, dove alcuni giovani del posto, al termine dell’ incontro avrebbero probabilmente infastidito, con fumogeni e rumorosi petardi, gli abitanti del vicinato, tanto da indurli a una violenta reazione.

Da qui la scintilla che ha provocato le violenti colluttazioni. Momenti di terrore, dunque, per le tante persone e famiglie scese in piazza per godersi semplicemente la serata e la tanto attesa finale calcistica, all’insegna di sperato e sano calcio. A placare gli animi è stato soltanto l’intervento dei Carabinieri. Resta comunque nella mente dei cittadini il dispiacere per un episodio davvero poco edificante e di vera e propria inciviltà che poteva essere evitato con un minimo di buon senso da entrambe le parti.

Angelo Petrone