HomePrima PaginaRibery out contro lo Spezia, e non solo. Salernitana in emergenza

Ribery out contro lo Spezia, e non solo. Salernitana in emergenza

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
74,775
Totale Casi Attivi
Updated on 24 October 2021 21:28
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Il francese ha riportato un infortunio che potrebbe costringerlo ad uno stop abbastanza lungo. E purtroppo in infermeria non è da solo

Salernitana in emergenza dopo il primo successo stagionale. Durante la seduta di allenamento di ieri diversi calciatori sono stati costretti a fermarsi per infortunio. Uno su tutti Franck Ribery, il quale ha subito un trauma contusivo-distorsivo alla caviglia destra. Da quanto filtra, per il francese si teme una microfrattura e se così fosse lo stop potrebbe essere di due/tre settimane. Al momento notizie certe non ce ne sono e tutto lo staff tecnico della Salernitana resta con il fiato sospeso, in attesa degli accertamenti clinici che Ribery dovrebbe svolgere in giornata.

Sull’infortunio del fuoriclasse ex Bayern Monaco è intervenuto anche Davide Lippi, agente che ha curato il trasferimento di Ribery in granata. Ai microfoni di Liratv, infatti, il figlio dell’ex CT della nazionale trionfante ai Mondiale del 2006 ha dichiarato: “Non ci voleva questo infortunio di Franck, mi dispiace. Mi sembrava che la sua condizione stesse crescendo piano piano, so che si è allenato anche da solo a casa, quando non era al campo. Spero non si tratti di nulla di serio, non ho sentito il giocatore e ho appreso la notizia dai media. E’ un vero peccato, lo chiamerò il prima possibile

Tra gli altri calciatori granata fermatesi ieri per infortunio figurano anche Luka Bogdan e Cedric Gondo. Il primo ha riportato un risentimento muscolare al gemello esterno della gamba destra, mentre l’attaccante ha accusato un risentimento muscolare all’adduttore sinistro. Maggiori informazioni arriveranno in seguito allo svolgimento degli esami diagnostici.