Riapertura dei campi di calcio “gabbia” a Baronissi



campetti gabbia

Riaprono a Baronissi i campi di calcio “gabbia” al Parco Olimpia in seguito agli atti di vandalismo che li avevano danneggiati. Al via anche i lavori al Parco della Rinascita

Come annunciato nei giorni scorsi dal sindaco Gianfranco Valiante, riapriranno i primi di settembre i campetti di calcio “gabbia” al parco Olimpia di Baronissi, dopo gli atti di vandalismo che li hanno danneggiati nei mesi di commissariamento del Comune. Le strutture, ora pericolose per i più piccoli frequentatori, hanno obbligato a una chiusura temporanea per lavori straordinari di ripristino delle reti danneggiate e dei campi rovinati.

Al via nei prossimi giorni anche i lavori di ripristino e di messa in sicurezza al Parco della Rinascita: anche qui vandali e bulli nelle ore notturne hanno devastato le aiuole e divelto alcuni muri di mattoni ornamentali.

L’auspicio è di non dover più assistere a simili atti, confidando nella responsabilità e della correttezza, anche in termini di cittadinanza attiva, di tutti  – sottolinea il sindaco Gianfranco Valiante – purtroppo i fenomeni vandalici sono sempre più all’ordine del giorno. Sono gesti che feriscono beni pubblici e spazi condivisi. Dopo tutti gli sforzi del Comune per rendere più funzionale e bello ogni luogo della nostra città, è assolutamente incivile e controcorrente che qualcuno pensi di mortificare  in tale modo il patrimonio comunale. Grave che chi commette tali violenze non si renda conto della atrocità del danno collettivo. Ripristineremo tutto quanto nel più breve tempo possibile, impegnando risorse economiche, soldi che potevano essere utilizzati per altro. I responsabili, una banda di ragazzini minorenni già individuati, sono attenzionati da Carabinieri e Polizia Municipale”.

Leggi anche