HomeCronacaProstituzione: scoperta casa di piacere

Prostituzione: scoperta casa di piacere

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
492,457
Totale Casi Attivi
Updated on 27 November 2022 1:30
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Scoperta casa di prostituzione a Nocera Inferiore. Clienti attirati su internet

prostituzioneNocera Inferiore – Sequestro preventivo di un’abitazione dove avveniva l’attività di prostituzione. Grazie alle indagini svolte dalla Squadra Investigativa del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Nocera Inferiore, è stato possibile individuare un giro di prostituzione presso l’abitazione in via Federico Ricco a Nocera Inferiore. Una sorta di casa di piacere, pubblicizzata sui vari siti web pornografici, che attirava non pochi clienti e, forse, qualche occhio indiscreto di troppo… A seguito infatti di diverse segnalazioni, gli agenti hanno effettuato il blitz presso l’appartamento a luci rosse.

Inoltre hanno accertato che il contatto tra clienti e prostitute avveniva tramite chiamata su utenze telefoniche cellulari, che sono state monitorate, riuscendo, in tal modo, ad identificare le donne che si prostituivano nell’abitazione di proprietà di una signora di Nocera Inferiore, che è stata deferita in stato di libertà per il reato di favoreggiamento della prostituzione. Nel corso dei servizi di appostamento, osservazione ed intercettazione, i poliziotti hanno accertato l’esistenza di un importante giro di clienti che si recavano nella casa, a qualsiasi ora del giorno e della notte, ed hanno accertato, inoltre, che due donne colombiane, affittuarie dell’appartamento, lo cedevano in uso ad altre prostitute al fine di proporre ai clienti una più ampia scelta.