Home Cronaca Ancora problemi di sanità attanagliano Scafati

Ancora problemi di sanità attanagliano Scafati

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
222,241
Totale Casi Attivi
Updated on 26 October 2020 4:44
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Nella tarda mattinata di oggi un’anziana donna nel centro di Scafati avverte un malore: ma i soccorsi sono lenti a causa della chiusura del presidio ospedaliero locale

Ancora una volta i cittadini di Scafati devono fare i conti con la problematica che, ormai da anni, li tiene sotto scacco: la chiusura del presidio ospedaliero “Mauro Scarlato“. Dal lontano 2011 i cittadini scafatesi sono stati privati di una preziosa struttura per il primo soccorso e le cure necessarie alla popolazione.

Questa volta a pagarne le conseguenze è un’anziana donna che, in tarda mattinata, passeggiando lungo il centro cittadino, precisamente Corso Nazionale, avverte un malore e s’accascia su una panchina. Un gruppo di ragazzi che, fortunatamente, si trova nei paraggi, vede la donna riversata sulla panchina in evidente stato di difficoltà, in uno stato di non coscienza, e  chiama le autorità di primo soccorso.

Nel frattempo accorrono in aiuto anche i commercianti del posto, i quali sono stati accanto all’anziana signora sino all’arrivo, non del tutto repentino, dei soccorsi che hanno eseguito i primi accertamenti sul posto.

<<Lo Scarlato non doveva essere chiuso, e ancora oggi, non può restare in queste condizioni…>>, questo il pensiero comune dei cittadini scafatesi dinanzi a quest’ennesimo avvenimento che mette seriamente in difficoltà la salute degli utenti.