Presentato questa mattina, in conferenza stampa, il gruppo affidatario dell’incarico di redazione del PUC di Battipaglia. Le parole dei protagonisti

In mattinata nella sala conferenze “Vicinanza” del comune di Battipaglia, la sindaca Cecilia Francese ha presentato il Raggruppamento Temporaneo di Professionisti composto dalla Società Cooperativa MATE e dall’Architetto Antonio Oliviero. Si tratta del team affidatario della redazione del Piano Urbanistico Comunale.

Quello del PUC è un punto nodale per l’intera città di Battipaglia: su questo si sono arenati gli ex Sindaci Fernando Zara, Gennaro Barlotti e Giovanni Santomauro.  Ci avevano provato anche i commissari straordinari, i quali si affidarono a Massimo Alvisi.

Ci ritenta, ora, la sindaca Cecilia Francese: potrebbe spettare a lei l’onore (e onere) di dare a Battipaglia, finalmente, un Piano Urbanistico Comunale che manca da quasi 50 anni.

. L’urbanista Raffaele Gerometta, presente in conferenza stampa, intanto cerca di strappare una promessa: entro il 2020 il piano verrà attuato.

Chi è Mate?

MATE Engineering nasce nel 2015. Mate Engineering può contare su 50 professionisti tra soci, collaboratori e dipendenti con un fatturato annuo consolidato negli ultimi anni di 4.000.000,00 €. Si avvale inoltre, per aspetti particolari, di consulenti specialisti in collegamento con Università, istituti di ricerca, società di ingegneria nazionali ed internazionali. Per quanto concerne il PUC di Battipaglia, si è aggiudicato l’affidamento con il punteggio di 94,059.

Il servizio video