HomeAttualitàPontecagnano: sito di compostaggio pronto nel 2023

Pontecagnano: sito di compostaggio pronto nel 2023

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
2,562,156
Totale Casi Attivi
Updated on 18 January 2022 20:19
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Nella zona industriale di Pontecagnano nell’ottobre del 2023 sarà attivo il nuovo sito di compostaggio per lo smaltimento dei rifiuti

A Pontecagnano la data segnata sul calendario è quella dell’ottobre 2023. Saranno necessari ben tre anni di lavoro – come scrive il quotidiano “Il Mattino” – per attivare l’impianto di compostaggio nella zona industriale di Pontecagnano. E’ questo il cronoprogramma allegato al piano di fattibilità approvato nei giorni scorsi dalla giunta comunale guidata dal sindaco Lanzara. Sono previste in tutto diciotto fasi per l’attuazione dell’intervento, due delle quali già portate a termine.

La funzione di un sito di compostaggio rifiuti

Il compostaggio industriale è l’attività di trasformazione della frazione umida dei rifiuti solidi urbani e gli scarti di produzione agricola e industriale biodegradabili in terriccio (o compost) e concime, in grandi volumi, per il commercio. Nella gestione dei rifiuti, il compostaggio rappresenta una forma di smaltimento e riciclaggio particolarmente interessante. L’operazione permette infatti la stabilizzazione del rifiuto, la sua igienizzazione e una forte riduzione dell’impatto ambientale. Il compost di qualità ottenuto dalla raccolta differenziata dell’organico mediante processo industriale può essere anche utilizzato convenientemente in agricoltura come fertilizzante naturale ed evitando il ricorso a concimi chimici. Insomma, sono davvero tanti i vantaggi di questa forma di trasformazione dei rifiuti.