HomeCronacaPontecagnano: si attende il test del DNA sul cadavere ritrovato in un...

Pontecagnano: si attende il test del DNA sul cadavere ritrovato in un casolare

Covid-19
Aggiornamenti

Italia
251,970
Totale Casi Attivi
Updated on 28 January 2023 13:19
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag
zerottonove.it

Lunedì gli accertamenti sul corpo ritrovato tra Montecorvino Pugliano e Pontecagnano che potrebbe essere di Marzia Capezzuti, scomparsa un anno fa

È stato un pastore a ritrovare il corpo senza vita di una donna, martedì scorso, in un casolare abbandonato che dista circa 6 chilometri dalla casa dove Marzia Capezzuti viveva fino al giorno della sua scomparsa, l’8 marzo 2022

L’indagine

Si svolgeranno lunedì 31 ottobre gli accertamenti tecnici irripetibili sul cadavere ritrovato nel casolare di Santa Tecla a Montecorvino Pugliano, al confine con Pontecagnano Faiano: si tratta del prelievo del Dna e dell’autopsia, che serviranno per fare chiarezza sull’identità della persona deceduta, che potrebbe essere Marzia Capezzuti. I Ris di Roma analizzeranno alcuni materiali bruciati sequestrati la scorsa estate in altre aree. L’avviso degli accertamenti è stato inviato anche agli indagati per l’omicidio e l’occultamento di cadavere di Marzia Capezzuti, come riporta salernotoday.it,  sono sette le persone destinatarie del provvedimento.