Home Attualità Pontecagnano, "Mezzocolpo" lancia i panini da scandalo su PornHub

Pontecagnano, “Mezzocolpo” lancia i panini da scandalo su PornHub

Covid-19

Italia
13,791
Totale Casi Attivi
Updated on 13 August 2020 6:37
37,889FansMi piace
702FollowerSegui
1,500FollowerSegui
250FollowerSegui
980IscrittiIscriviti

Tag

Pontecagnano, “Mezzocolpo” lancia i panini da scandalo su PornHub. Gusti estremi si uniscono nelle nuove creazioni: Selene e Malena

Prendi i prodotti simbolo dello street food made in Usa, aggiungi un bel po’ di zucchero e mischia ogni cosa con tanto piccante. Inserendo tutto sul più importante portale online di video hard, PornHub. E’ la “ricetta scandalo” scelta per Selene e Malena, i due nuovi panini da orgasmo targati “Mezzocolpo”, il pub di Corso Italia 185, a Pontecagnano Faiano.

- Advertisement -

Le nuove creazioni proseguono il progetto fra foodporn e tradizione “estremizzando” il tutto: ad hamburger e cotoletta di pollo, infatti, vengono uniti il gelato e i donuts, le classiche ciambelle americane, per creare un mix inimmaginabile fra dolce e salato. Un’idea estrema, che fa discutere. Così come divide la campagna promozionale lanciata per i nuovi prodotti: “Je t’aime… moi non plus” è la colonna sonora del video pubblicato sul web, il frame di circa 40 secondi immortala in un’atmosfera vintage i due panini intenti a fare l’amore, in un mix d’immagini che si mescolano per rappresentare il messaggio dell’iniziativa.

Concetto che diventa ancora più forte buttando un occhio a dove il video è stato pubblicato: “Mezzocolpo”, infatti, ha scelto PornHub, il più importante portale mondiale di diffusione di filmati hard per promuovere Selene e Malena. Un’idea che sta facendo discutere. Così come i sapori dei due panini chiamati così in onore delle star italiane del porno: Selene ha segnato gli anni Novanta nel settore, quando i video viaggiavano ancora sulle Vhs, mentre Malena è diventata la stella negli ultimi anni, da quando il porno è diventato definitivamente un “affare” per internet. Adesso i loro nomi vengono associati a due panini e al loro video che sta già dividendo l’opinione pubblica.

LiveZon
zerottonove