Pontecagnano, “Narrative Urbane” per i giovani della città. Ecco l’iniziativa

rimani Aggiornato

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato

Coronavirus

Italia
36,976
Totale Casi Attivi
Updated on 6 June 2020 16:29
- Advertisement -

Parte l’iniziativa “Narrative Urbane” a Pontecagnano Faiano rivolto ai giovani delle scuole dalle materne alle medie e promosso dall’assessorato

Il Covid-19 ci avrà rallentato ma non ha fermato la volontà di portare innovazione ed impulso al fermento culturale della città di Pontecagnano Faiano.“-scrive l’Assessore alla creatività Adele Triggiano.

Narrative Urbane (N.U.) punta a sviluppare la creatività e lo spirito critico sensibilizzando il pubblico sull’importanza della lettura. Le azioni si rivolgeranno particolarmente ai giovani con l’intento primario di coinvolgerli nei laboratori proposti dalle biblioteche della rete.

N.U. è un calendario di attività da vivere come esperienze partecipative che, in continuità con quanto già attuato dalla Rete Amina darà la possibilità di approcciarsi anche a nuove metodologie di apprendimento e scrittura creativa che passino attraverso il gioco e la lettura.

Con il rafforzamento della Rete Amina, anche attraverso il corretto utilizzo dei sistemi digitali di cui è dotata (MLOL), si andranno a sviluppare nuove forme di cooperazione a livello territoriale, garantendo la condivisione di risorse e professionalità attinte anche dal mondo del terzo settore nella città di Pontecagnano Faiano. Parallelamente a questo verrà lanciata una campagna marketing per la Rete che ne aumenti l’utenza, il tutto sotto un’unica brand identity.

- Advertisement -

“È di oggi infatti l’acquisto del KIT LEGO®️ Serious Play®️ da parte dell’Assessorato alla Creatività del Comune di Pontecagnano Faiano. Questo acquisto rientra nel progetto “Narrative Urbane”, candidato e finanziato dal “Fondo per la promozione della lettura, della tutela e della valorizzazione del patrimonio librario” del MIBACT per l’anno 2019.
Narrative Urbane è un vero fiore all’occhiello per la nostra comunità in quanto è l’unico progetto finanziato dal Fondo in tutta la Regione Campania e questo, oltre a renderci orgogliosi, ci proietta al futuro! Un futuro in cui potremmo partecipare tutti insieme alle iniziative previste lasciandoci alle spalle questo terribile virus! Noi stiamo già costruendo per il dopo, a presto per nuovi aggiornamenti!”conclude l’Assessore Triggiano di Pontecagnano Faiano.

- Advertisement -

Latest Posts

Pontecagnano, Movimento Libero chiede confronto con il Sindaco

Movimento Libero di Pontecagnano Faiano chiede un incontro istituzionale con il Sindaco Lanzara e il Presidente del Consiglio Dario Vaccaro Pontecagnano Faiano-Movimento libero chiede ai...

Nocera Inferiore, incendio in un pub di via Astuti: sul posto i Vigili del Fuoco

Incendio a Nocera Inferiore nei giorni scorsi. La vicenda è accaduta all'interno di un'attività di ristorazione in via Astuti: sul posto i Vigili del...

Si è spento Silvio Petrone, presidente della BCC di Battipaglia

È deceduto quest'oggi Silvio Petrone, presidente dal 1995 della BCC - Banca Campania Centro di Battipaglia È deceduto all’età di 78 anni Silvio Petrone, presidente...

Agropoli, Capaccio Paestum e Castellabate uniti in nome del turismo

Agropoli, Capaccio Paestum e Castellabate uniti per la pianificazione turistica e promozione territoriale. Questa mattina la firma del protocollo di intesa È stato siglato nella...

Live Zerottonove