A Pontecagnano Faiano arriva il White Christmas



white christmas

La manifestazione White Christmas si terrà nel centro cittadino di Pontecagnano Faiano  sabato 15 dicembre: 50 artisti, venti spettacoli e scenografie avvolgenti

L’iniziativa, che comincerà alle ore 18.30 e si snoderà tra via Europa e Piazza Risorgimento, avrà come filo conduttore il bianco, notoriamente emblema di purezza e suggestione, fiducia e consapevolezza.

Punto di partenza sarà l’incrocio di via Europa con via Alfani, dal quale si dipanerà un lungo White Carpet su cui sfileranno gli artisti, che si esibiranno su una moquette candida e saranno circondati da tendaggi dello stesso colore intrecciati sui pali dell’illuminazione pubblica.

Tra le performance previste ci saranno quelle a cura della nota compagnia di Francesca Krnjak, in arte Parolabianca, artista italo-croata, che ha creato e realizzato i suoi progetti tra l’Italia, il Sudafrica e la Germania.

Si esibiranno, poi, il Coro Gospel Italian Singer, costituito da ben quattordici elementi, con la partecipazione straordinaria di Emma o Connor e l’orchestra vocale I Numeri Primi, composta da dodici elementi.

Il White Carpet ospiterà anche cinque postazioni musicali, che produrranno un sottofondo evocativo di tutte le canzoni tipiche del periodo delle festività. Si tratta di: Lello Carotenuto (trombone) e Antonio Loffredo (chitarra); Antonello Altieri (sax) e Domenico Andria (contrabbasso); Giuseppe Plaitano (clarinetto) e Vincenzo (benjo/chitarra); Carmine Meluccio (violino) e Angelo Spinelli (violoncello); Giusy Mitrano (voce) e Bruno Salicone (piano).

Per i più piccoli ci saranno, infine, sculture in zucchero filato, mentre per i cultori dei social è in programma uno spazio per le dirette di Radio Castelluccio, Gera Tv e tutti i vari canali che intenderanno seguire questo atteso momento.

Così ha commentato l’Assessore agli Spettacoli ed Eventi Michele Roberto Di Muro:

“Sarà una serata ricca di sorprese e di suggestioni: la città sarà avvolta in un clima magico, in perfetta sintonia con lo stile natalizio. Verranno celebrate la bellezza della musica, dell’arte, del gioco. Invitiamo tutti ad aderire ed a farlo indossando un capo bianco, quale sinonimo di coinvolgimento e rinascita in un Comune che deve ripartire anche da questo: unione, divertimento, opportunità”.

Curioso di assistere alle varie esibizioni e soddisfatto dell’iniziativa, il Sindaco Giuseppe Lanzara ha affermato:

“Gli eventi di Natale portano il carico di un bilancio che definire in rosso sarebbe a dir poco riduttivo. Ciò nonostante abbiamo deciso di ovviare a questa scarsità di mezzi con idee innovative e fattibili, che fossero in grado di determinare, in città, partecipazione, approvazione, voglia di scoprire nuovi talenti e di vivere sconosciute emozioni.”.

Leggi anche